I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

 

Search the store

BOTANICAL SHAKESPEARE

LA NATURA ERA ORGOGLIOSA DELLE SUE FORME, E GIOIVA NELL’INDOSSARE LE SUE LINEE” BEN JONSON- FIRST FOLIO DI SHAKESPEARE UNA RACCOLTA STUPEFACENTE DI FIORI, FRUTTA, ERBE ED ALBERI MENZIONATI NELLE OPERE DI SHAKESPEARE, ACCOMPAGNATE DALLE ILLUSTRAZIONI DELL’ARTISTA GIAPPONESE SUMIÈ HASEGAWA-COLLINS CHE CON GRAZIA RICREA ANCOR DI PIÙ LA POETICITÀ DELLA NATURA.

GERIT QUEALY, APPASSIONATO BOTANICO, ARRICCHISCE LE BELLE IMMAGINI CON TESTI RICCHI DI SPUNTI E INFORMAZIONI, CREANDO UN VERO E PROPRIO “COMPENDIUM” DELLE PIANTE. LO SCOPO DEL LIBRO È DARE UN VOLTO, COME DICE L'AUTORE, AL NOME DI UNA PIANTA CITATA E IMMAGINATA NELLE OPERE, SEGUENDO UN ORDINE ALFABETICO.

L'UNICO PROBLEMA CON SHAKESPEARE, DICE QUEALY, È CHE LUI È COSI FAMILIARE PER CHIUNQUE! "ANCHE I BAMBINI PICCOLI SEMBRANO CONOSCERE IL SENSO DI -TO BE OR NOT TO BE- ANCHE SE NON SANNO PERCHÉ O COME MAI LO CONOSCONO; È QUALCOSA CHE APPARTIENE ALLA CULTURA GENERALE."

CITANDO IL POETA ROBERT GRAVES "LA COSA STRAORDINARIA DI SHAKESPEARE È CHE LUI È REALMENTE MAGNIFICO, NONOSTANTE TUTTE LE PERSONE CHE DICONO LO SIA”. QUESTA INCREDIBILE E INCANTEVOLE RACCOLTA È ARRICCHITA ANCHE DALL'INTRODUZIONE DI HELEN MIRREN, NELLA QUALE LA SPLENDIDA ATTRICE SCRIVE CHE "QUESTO VOLUME GENTILE È IL MATRIMONIO DELLE PAROLE DI SHAKESPEARE CON LE STESSE PIANTE."
BUONA LETTURA!

GERIT QUEALY
BOTANICAL SHAKESPEARE
AN ILLUSTRATED COMPENDIUM
ILLUSTRATO DA SUMIÈ HASEGAWA-COLLINS
INTRODUZIONE DI HELEN MIRREN

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background